Condividi

Caro Babbo Natale,

sono un ragazzo di 34 anni e rispondo al tuo annuncio con molto piacere. Senti, per Natale non pretendo grandi cose. Ho solo un desiderio. Potresti fare in modo che l’iphone della mia fidanzata si rompa? Lo so che ci ha speso tanti soldi. E so anche che se si rompesse lo ricomprerebbe subito il giorno dopo perché senza iphone non vive, ma possiamo almeno farlo bloccare per un po’? O dici che sarebbe ancora più insopportabile e con l’iphone rotto attaccherebbe una lagna mai vista?

daria-nepriakhina-198549

Io non posso più sopportare il fatto che stiamo insieme sul divano, la sera, dopo una giornata passata fuori casa, e sembriamo due perfetti sconosciuti. Io guardo Il trono di spade e lei…è sempre al cellulare. Poi dopo un po’ che ridacchia su quel coso alza lo sguardo e mi chiede…che è successo? Che ha detto? E il Grande Inverno?
Partiamo e mentre siamo in viaggio è alla costante ricerca di reti wi-fi. Siamo in macchina, io guido e lei, al cellulare. Siamo al ristorante e l’iphone è sul tavolo. E’ sempre lì che smanetta tra Instagram, Facebook e whatsapp. Poi senti, quando la chiamo, invece, non risponde mica sempre. Ma come è possibile!? Siamo in giro e fa foto a tutto: ad un paesaggio (e sarebbe anche normale), ad una vetrina, a due vetrine, a tre vetrine, ad una tazzina di caffè al bar e ad una pagina di un libro. Si fa selfie con la bocca in posa tipo Paperina. Foto davanti allo specchio. Commenta di continuo i suoi like.
Senti, io non la sopporto più. O lascio lei o le fiondo il cellulare. Aiutami tu. A me a volte sembra di rivedere le scene di mia sorella a sette anni quando le avevano regalato il Tamagochi. Ma Marta di anni ne ha 34!!! Poi a volte penso quasi mi abbia imbrogliato. Quando l’ho conosciuta uscivamo insieme e il cellulare lo teneva educatamente in borsa. Che ne pensi tu? Sarò io che non le piaccio più? Oppure dentro quell’aggeggio ci sono cose molto più interessanti che stare con me? Sono un po’ arrabbiato. E anche preoccupato. Temo che se a 34 anni siamo mesi così…tra un po’, possa essere sempre peggio e non ci guarderemo neppure in faccia. Vorrei tanto tornare ai tempi delle cabine telefoniche…quelle non potrebbe portarsele sul divano!!

Aiutami perfavore per Natale a boicottare il suo iphone. Grazie!!!

Marco, 35, Roma.

Condividi